domenica, aprile 02, 2006

CIAO TOMMY


Nel momento in cui tutti noi abbiamo appreso la notizia che il corpicino di Tommy era stato ritrovato esanime abbandonato, non sò se sia prevalso in me un sentimento di commozione oppure rabbia anzi ira contro quei bastardi che sono stati capaci di fare una cosa del genere, togliere la vita ad una creatura innocente, che si è sentito strappare dall'abbraccio materno per cosa poi, per la cosa più sporca al mondo i soldi. Non credo che tutti noi siamo capaci di comprendere il dolore che i genitori stanno provando e che non li abbandonerà mai perchè nulla gli potrà restituire il loro figlio, non credo che servano neppure i "mi dispiace" o i "che peccato" ,non credo neppure che la pena che sarà inflitta ad esecutori e mandanti di questo orrore sia equiparabile, penso che persone come queste che non sono degne neanche di tale appellativo debbano provare loro stesse cosa significa perdere un figlio in questo modo.
Infine dico ai politici nuovi o vecchi che verranno di non pensare solo alla finanza, ad apparire belli e sorridenti , ai cazzi loro,ai loro conti in Svizzera,ad inveirsi contro in tv, a promettere e dire stronzate, ma di garantire ad ogni bambino, non i tanti decantati "bonus" da una parte e dall'altra, ma la possibilità di crescere in serenità ed in sicurezza condannando con la massima pena (poi il resto per fortuna glielo rendono in carcere) tutti quegli esseri spregevoli che hanno il coraggio e la faccia di rapire un bimbo e di commettere atti del genere.
CIAO TOMMY Posted by Picasa

8 commenti:

Satellitare ha detto...

Poi dicono che la pena di morte non va bene.............

Anonimo ha detto...

NUN ESISTE

Anonimo ha detto...

ecco ciò che ho scritto sul sito cavese.blogspot.com in disaccordo con la redazione:AZZ HA DETTO...
Mi ero ripromesso di non parlare di questa vicenda ma poi leggendoti non riesco a non dirti che NON SONO D'ACCORDO CON TE...spero MUOIANO PRESTO TUTTI magari in carcere tra un passaggio di cella...Lo stato democratico è una cazzata in particolare questo infame doveva morire già 6 anni fa quando stuprò una donna davanti agli occhi del fidanzato(....!!!!).Perdonalo tu o trova in lui ancora qualcosa di buono se ci riesci...Adesso dovrei dirti che magari quella donna o il piccolo Tommy potevano essere persone della tua famiglia e allora magari non parleresti così...etc.etc. ma non voglio, meglio chiuderla qui. Ciao alla prossima

Anonimo ha detto...

....Dimenticavo, avete visto la faccia della bestia mentre in tv diceva che i bambini devono stare con le madri perciò i sequestratori dovevano liberare Tommy....PECCATO CHE L'AVEVA GIA' UCCISO A BADILATE IN TESTA DA CIRCA UN MESE!!!!...Speriamo che in carcere non li mettano in isolamento...FANCULO IL PERDONO!!!!

cavese doc ha detto...

Non la passerà così liscia, spero lo diano fuoco in carcere

Satellitare ha detto...

Deve fare la fine del porco, cioè lo devono appendere a testa in giù, poi gli devono fare un piccolo taglietto alla gola e riprenderlo con una telecamera e fargli vedere il video in diretta, non so se mi spiego "adda ittà u sang chianu chian!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Quando lo stato toglie la vita ad un altro uomo con il crisma della legalità, tutti noi siamo meno liberi.

JdA

cavese doc ha detto...

jda fino ad un certo punto, ma secondo me chi tocca i bambini non è degno di vivere