domenica, gennaio 28, 2007

Cavese - Taranto

Una Cavese pimpante e volitiva piega sul 2 a 0 il quotato Taranto, nonostante che l’arbitro il signor Cavarretta di Trapani sia stato costretto in due circostanze a sospendere la partita per le intemperanze provocate dai sostenitori pugliesi. Anzi il direttore di gara aveva addirittura in un primo momento decretato anche la fine anticipata dell’incontro. Il buon senso collettivo ha poi portato il fischietto siciliano ad un inopinato ripensamento, anche perché la squadra jonica sarebbe stata l’unica responsabile della sospensione della partita. Da Cavese.it

Le immagini del Lamberti




La sintesi dell'incontro....una
volta tanto i nostri tifosi elogiati dai giornalisti


Clicca su Otto

1 commento:

LUNA ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.